CONFINAMENTO ENTERNIT

L’azienda Boscolo Srl opera in diverse provincie come Ravenna e Forlì e si occupa della bonifica dell’eternit con la tecnica del confinamento.
Rimuovere l’amianto da una struttura, come da un tetto in eternit, è molto importante per la salute delle persone che vi abitano.

La tecnica di confinamento è una delle più economiche e viene eseguita anche nel momento in cui non è possibile togliere definitivamente l’amianto.

Se siete interessati e volete tutelare la vostra salute e quella di chi vi sta attorno chiamate o mandate una email, anche per poter scoprire gli incentivi di cui potete usufruire.

COME SI ESEGUE IL CONFINAMENTO

Il confinamento è una delle pratiche di bonifica amianto più economiche.

Con questa tecnica si crea un vero e proprio rivestimento che ricopre tutte le parti di amianto. In questo modo i materiale, costituito da amianto, rimane isolato completamente dall’ambiente esterno e quindi risulta essere innocuo.

Il confinamento è molto pratico da eseguire e, come già detto, economico perché non vengono prodotti rifiuti speciali, che necessitano, per legge, di uno speciale smaltimento.

Per essere sicuri che tale trattamento risulti essere sicuro ed efficiente si deve valutare periodicamente lo stato di conservazione della bonifica.

Per eseguire la bonifica con questa tecnica è importante valutare determinate condizioni:

  • Il manufatto contenente l’amianto deve essere localizzato in un preciso spazio
  • Il materiale deve essere facilmente circoscrivibile
  • Gli spazi devono essere molto ampi
  • Il prodotto deve essere in grado di resistere al rivestimento

COME FARE PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI

L’azienda Boscolo Srl opera nelle provincie come Bologna e Modena ed è specializzata nella bonifica dell’eternit attraverso la tecnica di confinamento.

L’amianto è un materiale molto pericoloso per la salute delle persone e quindi è importante il suo smaltimento. Per far ciò è necessari affidarsi ad una azienda che abbia i requisiti necessari e che rispetti le normative vigenti.

Per avere informazioni più dettagliate chiamate o mandate una email.